ALI

Sono ali dismesse, forse abbandonate, ali prive dei loro proprietari scomparsi. Una dimensione di purezza e di eternità non separata non lontana dal suolo ma attraversata da una amicizia per l’umano, una dimensione angelica come delle creature alate che vivono sulla soglia, a stretto contatto con la divinità, ma ancora in stretta relazione con il suolo. Gli angeli sono creature ibride che mettono a contatto mondi diversi, che rendono possibile uno sguardo amico, una visione allegorica e spirituale che non si dimentica della condizione umana.

Vittorio Raschetti

Gallery